ANNO 1968

SCOPERTE - SCIENZA - MEDICINA - ERA SPAZIALE - TELEFONI

 

Al centro del nucleo: in blu DNA, in rosso RNA

*** LA TRASCRITTASI INVERSA - Grande scoperta nella genetica. Non è solo il DNA a trascrivere il patrimonio genetico, ma anche l' RNA, finora ritenuto solo un ordinatore di proteine che servivano al Dna.
Anzi si scopre che alcuni virus originano solo dall' Rna e che nel portare le proteine al Dna, insieme a queste trascrivono e quindi integrano dentro le cellule oltre che il patrimonio genetico anche i virus, chiamati ora retrovirus oncogeni che provocano i tumori - scoperti da Dulbecco -  rendendo quindi problematico il debellamento.
A fare la grande scoperta sono i due biologi BALTIMORE e TEMIN che con DULBECCO (che prosegue il "Progetto Genoma") riceveranno il Nobel 1975.
D'importanza enorme per capire i complessi meccanismi delle innumerevoli infezioni da virus, l' Aids compresa,

*** VITA E AMMINOACIDI dallo spazio. il 1 dicembre viene annunciato da un gruppo di ricercatori la scoperta di 17 amminoacidi su un meteorite caduto in Australia pochi mesi prima. E' la dimostrazione che in ambienti extraterrestri si possono formare le molecole che compongono la materia vivente sul nostro pianeta. Che insomma, forse lo stesso processo evolutivo puo' essere avvenuto anche su altri pianeti, e che non siamo soli. Un'altra piccola spinta per far vacillare il ridicolo antropocentrismo dell'uomo.
(gli amminoacidi fondamentali per tutti gli organismi viventi sono 20, essenziali all'uomo sono 8, al ratto 10, oltre alcuni intermedi)

*** BUCO NELL'OZONO - Lanciato il satellite meteorologico Nimbus 4 per conoscere le caratteristiche della nostra atmosfera, ci arriva una brutta sorpresa dai rilievi compiuti dalle sonde, che verranno poi definitivamente accertati nel 1978 e nel 1985. Si scopre sull'Antartide un vero e proprio buco nello strato di ozono polare. Non protetto da questo strato, il passaggio dei raggi ultravioletti nell'atmosfera avvengono in misura maggiore, causando l'aumento delle radiazioni con gravi effetti biologici sull'uomo (tumori della pelle).

Le cause sono attribuite ai gas prodotti dall'uomo come il cloro, fluoro, carburi. Gia' nel 1973 si cerchera' di correre ai ripari con il Protocollo di Montreal, dove l'industria mondiale si impegnera' a ridurre (e mettere al bando) i contenuti delle bombolette spray e l'impiego di freon negli impianti di refrigerazione.
In seguito alcuni scienziati (in disaccordo) attribuiranno al "buco" anche il surriscaldamento della terra e una prossima desertificazione di alcune aree del pianeta.

*** LUNIK - Il 12 Novembre i russi per lo sbarco sulla Luna non rischiano vite umane. Inviano la navicella Lunik 16 che atterra sulla superficie lunare, poi un robot preleva dei campioni e riparte per il ritorno sulla Terra.

*** A FRASCATI entra in funzione ADONE, la macchina accelleratrice di particelle per realizzare l'urto tra fasci delle stesse.

*** TELESELEZIONE - 31 OTTOBRE - Entra in funzione su tutto il territorio nazionale la teleselezione.
D'ora in avanti per chiamare un utente in un altro distretto, basta far precedere un numero del prefisso di una città e poi comporre il numero dell'abbonato.
(e' finito il "pronto, signorina mi dia questo numero")

FINE

RITORNA CON IL BACK
ALLE TABELLE

< < alla HOME PAGE DI STORIOLOGIA