PARACADUTISMO

 

 


PARACADUTISMO
A FONDO PAGINA
STORIA DI AVIAZIONE

 

 


QUI
LA MIA STORIA PERSONALE.
AL "CENTRO MILITARE PARACADUTISTI"
CARABINIERI SABOTATORI - VITERBO
MIO ISTRUTTORE:
ORESTE LEONARDI (il capo scorta di Aldo Moro) ucciso dalle BR

______________________________________________________

SI FA IL CORSO DI 3 MESI, POI SE AMMESSI
AL TANTO DESIDERATO LANCIO
SI SALE SULL'AEREO

SI ASPETTA CON ANSIA LA LUCINA VERDE



SI VA ALLA PORTA.....UNA PACCA SULLE SPALLE....

...... E VIA......CI SI BUTTA.....

QUI SOTTO I LUOGHI
(per 4 e più anni)
DEI MIEI SUCCESSIVI "favolosi" LANCI....

QUESTI LANCI... UN SOGNO !!!....


e soprattutto questo......


LANCIO SUL GHIACCIAIO DEL CEVEDALE-GRAN ZEBRU'

SUL GHIACCIAIO DEL CEVEDALE - CON IL GRAN ZEBRU' DIETRO

e dopo il lancio.... la salita al GRAN ZEBRU'

la discesa.....

qui 11 lanci in estate sull'ALPE DI SIUSI

in inverno

ALPE DI SIUSI dalla parte opposta

IN NOTTURNA

IN VAL PUSTERIA - DOBBIACO

4 ANNI e PIU', ADESSO VADO A CASA......................


....... ,mi aspetta lei......
che presto sposerò....


le montagne dopo averle discese dal cielo
ora le salgo arrampicandomi.....
(NEI PARACADUTISTI SONO DIVENTATO ANCHE iSTRUTTORE DI ROCCIA"

le torri Vaiolet....

TORRi; Delago, Stabler, Winkler,e la piccola in primo piano la Piaz (di 5° grado)
E' stata la mia più grande palestra. Ne ho accompagnati un centinaio.
4 volte la Delago, 23 volte la Stabler, 2 volte la Winkler.
La Delago é stupenda per la sua esposizione che verso nord é di 700 m.
(l'immagine sopra ce l'ho in gigantografia in camera da letto !!!)

POI LE POSSENTI "3 CIME DI LAVAREDO"
CHE MI HANNO STREGATO PER IL PANORAMA
DA FIABA

NON LE HO SOLO SCALATE......

all'attacco.....
la prima campata di corda.....

l'ultima campata di corda .............

la vetta....

....ho detto che ne sono stato "stregato".....
infatti non le ho solo scalate..... ma nel paesaggio da fiaba
una domenica vi ho portato la mia ragazza
e al "bivacco" le ho fatto la mia dichiarazione d'amore
con in tasca l' ANELLO con un bel solitario.....

Poi sposati ci siamo andati...... in "Luna di Miele"
qui al tramonto, dentro quel puntino rosso ( nelle cuccette del "
bivacco")....

e nella notte..... una notte di fiaba....

poi oltre le tante altre domeniche libere
ci siamo ritornati a fare le nostre "Nozze d'Argento" (25 anni)
poi le "Nozze d'Oro" (50 anni)
sempre nella nostra cuccetta del "bivacco"....
con il paesaggio immutato, sempre da fiaba (direi un anticipo di Paradiso)

poi per il mio lavoro (Ispettore per tutto il territorio italiano di una multinazionale).
mia moglie lasciato il suo lavoro per la nascita dei figli
l'ho portata spesso con me in tutte le 100 città d'Italia
e anche con i figli che crescevano nelle capitali di
20 Stati Europei, dall'Olanda alla Grecia.

E dopo una breve parentesi come Manager in una Industria Pubblica
è iniziata un'altra mia grande "Avventura".
Ho iniziato a fare il "Pionierismo dei computer"

1980- 1990 - 6.000 Computer venduti. Una montagna di programmi.

infine il riposo....
e con i tanti libri, giornali, documenti, scovati nella tante città
inizio un'altra (forse sfrontata) pazzia:
quella di raccontare a mio modo 2000 anni della nostra Storia

che ho voluto iniziare e riversarla nella allora nascente Internet (1995)




L "Avventura" è abbondantemente narrata nella "BIOGRAFIA" >>>>>>>>>>

"STORIOLOGIA" é nata solo perché ho vissuto in un mondo fin da piccolo
con tempi piuttosto drammatici, bombardamenti (sono uscito da sotto le macerie della mia casa), fucilazioni, spie, con 100.000 sfollati in fuga dai dintorni, affamati, scalzi, malati, e io senza poter frequentare una vera scuola. In una, di suore, facevamo la 1a 2a 3a 4a e 5a tutte in una stessa aula attorno a un grande tavolo. L'impegno maggiore era quella di pregare, pregare, pregare, mattino, mezzogiorno e pomeriggio. Perché attorno ogni tanto arrivava a falciare la "signora morte", grandi e piccini, malati o bombardati. 2 anni vissuti così.
Io mi chiedevo e chiedevo attorno "ma è questa l'umanità?" questa é la "civiltà?"
Nessuno mi dava delle riposte. Nè avrei potuto riceverle. Erano tutti falsi.
Pregavamo per un "alleato" il "liberatore" del male che c'era attorno, in cielo, in terra e in ogni luogo, ma il giorno dopo pregavamo per un altro "alleato", quello che prima era il "nemico",
quello che fino al giorno prima ci aveva bombardato, mitragliato; sempre quello che per due anni ci aveva affamato, distrutto case, chiese palazzi, dove erano morti grandi e piccini.

Qui narrata la mia "odissea"
in una città dove si racconta é stata proprio fondata da un....
personaggio dell'Odissea: ACHILLE; la città é CHIETI >>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Quante contradizioni, quanti voltagabbana, quante falsità.
In mezzo a tante sciagure, tanti lutti e tanti dolori
.

Quanto avrei io voluto che nell'attuale qualcuno questi contenuti di Storiologia con il mio modesto stile grafico ma con le sue sezioni metodiche chiare..... (e che a molti che mi leggono piace tanto perché si contraddistinguono da altre) li avesse (senza "vulgate") .....narrati a me in un modo chiaro e onesto; senza dover essere necessariamente un professore, anche perché costui non ha vissuto quei tempi, ma è uscito lui da un sistema educativo che informa ciò che vuole l'istituzione pubblica che si chiama "Ministero dell'Istruzione" e che io misurandolo con il mio modesto metro trovo (non parliamo di informatica!!) per molti aspetti "carente". Spesso é "aria fritta" tantomeno delle "perle di saggezza" educativa, oltre che storica. Si limitano - così mi dicono - a insegnare solo le date, come dei ragionieri e non a spiegare i fatti..

(" mi dicono ".... perchè io non le ho mai frequentate, salvo durante le guerra in una scuola di monache
dove facevamo la 1a 2a 3a 4a 5a in un unica aula e su un unico tavolo. Poi a 12 anni a fare il garzone.

FINE

RINGRAZIO TUTTI COLORO
CHE HANNO VOLUTO DIMOSTRARMI LA LORO AMICHEVOLE VICINANZA
CHE RIPORTO QUI NELLE PAGINE SEGUENTI

"MI HANNO SCRITTO" >>>>>>>>>>>>>>>>>>

ALTRI TITOLI PROSSIMAMENTE.......
LE STORIE SULL'AVIAZIONE
SONO IN QUESTE PAGINE DEDICATE >>>>